Phandalin

Phandalin era una piccola cittadina umana situata a nord est di Leilon, lungo un sentiero sterrato che nasce dalla High Road a sud di Neverwinter. E ’stata saccheggiata dagli orchi nel 951 DR e successivamente abbandonata.

La moderna città di frontiera di Phandalin è costruita sulle rovine del vecchio insediamento. Negli ultimi tre o quattro anni, coraggiosi coloni dalle città di Neverwinter e Waterdeep hanno iniziato il duro lavoro di bonifica delle rovine di Phandalin. Un vivace insediamento di frontiera è cresciuto sul sito della città vecchia, ed oggi è sede di agricoltori, boscaioli, commercianti di pellicce, e cercatori attirati da storie di oro e di platino ai piedi dei Monti Sword.

Purtroppo anche alcuni banditi e briganti si sono stabiliti qui, approfittando del fatto che l’area non ha alcun signore locale o autorità per cacciarli via.

Phandalin

VenerD&D5 Berzelius Berzelius